NUOVO APPALTO PER IL VERDE

Due sfalci in più in quasi tutte la zone di Mira, dopo quelli già aggiunti negli anni scorsi, e un risparmio complessivo annuo di oltre 13mila euro. E’ il risultato del nuovo appalto triennale aggiudicato dal Comune di Mira per lo sfalcio di aree verdi, cortili scolastici e cigli stradali oltre che per la tosatura delle siepi.

Gli sfalci previsti tra marzo e novembre vanno da un minimo di 5 ad un massimo 9, a seconda dell’effettività necessità delle varie zone. Gli sfalci sulle aree centrali del territorio saranno 8 di cui una, l’ultima, con raccolta delle foglie. L’appalto comprende anche la manutenzione delle fioriere nella piazze, gli interventi di potatura e la fornitura degli alberi da consegnare simbolicamente ai nuovi nati. L’importo complessivo è di 473mila euro, con un risparmio importante sulla spesa per gli sfalci rispetto all’anno scorso.

"Chiunque sa che a Mira servono più sfalci – sottolinea il sindaco Alvise Maniero -. Adesso gli sfalci sono nettamente aumentati ed è tutto controllabile: sul sito del Comune, infatti, è già pubblicato il programma dettagliato degli sfalci zona per zona".

Al seguente link è possibile consultare il cronoprogramma:
https://www.comune.mira.ve.it/index.php?area=3&menu=15&page=150&lingua=4&np=1&idnotizia=881

pubblicata il 03 aprile 2017
<<
<
 ... 108109110111112113114115116117 ... 
>
>>