INCENDIO A FUSINA

Oggi alle ore 10.20 circa è scoppiato un incendio all’interno del capannone Veritas che ospita la lavorazione dei rifiuti ingombranti situato a Porto Marghera - Fusina in Via della Geologia. L’azienda comunica che, a causa della presenza di materiali facilmente infiammabili, l’incendio è divampato all’interno del capannone in pochi minuti, nonostante l’intervento delle squadre di sicurezza.

Sono intervenuti i Vigili del Fuoco e le altre Autorità ed è stata chiamata anche l’Arpav per eventuali rilevazioni e prescrizioni. L’incendio si è limitato al capannone e non si è propagato oltre. Nessun lavoratore o persona ha subito danni.

L’amministrazione comunale di Mira si è subito allertata e il sindaco è in contatto con i vigili del fuoco. Per precauzione mercoledì mattina il sindaco ha raccomandato alla popolazione di tenere le finestre chiuse. Uno specifico avviso di allerta è stato inviato pure alle scuole.

Alle ore 11.15 il Comune di Venezia ha diffuso una nota per sottolineare l’assenza di pericoli per la popolazione. Successivamente, alle ore 12.15, il Comune di Venezia ha diffuso un nuovo comunicato ufficiale: "I tecnici Arpav comunicano che l'incendio è sotto controllo da parte dei Vigili del fuoco. Al momento non si registra nessuna evidenza di ricadute in aree circostanti. Non si ravvisa la necessità di adottare comportamenti particolari".

Il Comune di Mira informerà tempestivamente la popolazione qualora dovessero esserci ulteriori importanti aggiornamenti.

Ore 18: La protezione civile di Venezia ci comunica che una seconda nube si sarebbe alzata negli scorsi minuti durante lo spegnimento degli ultimi focolai. Consigliamo alla popolazione dell'area di Giare di tenere chiuse le finestre qualora percepissero odori anomali.

 

 

 

 

 

.

pubblicata il 07 giugno 2017
<<
<
 ... 50515253545556575859 ... 
>
>>