NOV262021
 26 novembre 2021

Riapertura dei termini per le richieste di riduzione del 90% della tariffa fissa Tarip 2021 a favore di utenze non domestiche interessate dalle chiusure obbligatorie e dalle restrizioni nell’esercizio delle rispettive attività a causa dell’emergenza sanit

Riapertura dei termini per le richieste di riduzione del 90% della tariffa fissa Tarip 2021 a favore di utenze non domestiche interessate dalle chiusure obbligatorie e dalle restrizioni nell’esercizio delle rispettive attività a causa dell’emergenza sanit

Domande attraverso lo sportello on line di Veritas da oggi, 26 novembre, fino al prossimo 13 dicembre (alle ore 24).

 

L’assessore all’Ambiente Barberini: “Un’opportunità importante per le imprese”.

(Mira, 26 novembre 2021) – La Giunta comunale ha approvato la delibera sulla riapertura dei termini per le richieste di riduzione della Tarip 2021. L’iniziativa è rivolta ad alcune tipologie di utenze non domestiche, anche individuali, interessate dalle chiusure obbligatorie e dalle restrizioni nell’esercizio delle rispettive attività a causa dell’emergenza sanitaria da covid.

È prevista la riduzione nell’ordine del 90% della tariffa fissa.

“Sono due – spiega l’assessore all’Ambiente Maurizio Barberini – i parametri richiesti: fatturato del 2020 inferiore di almeno il 30% rispetto a quello del 2019 oppure chiusura o limitazione dell’attività nel primo semestre 2021 sulla base dei vari provvedimenti che si sono succeduti dopo la scoppio della pandemia”.

Il contributo può essere richiesto per via telematica, da oggi, utilizzando l’apposito format disponibile all’interno dello sportello on line del gestore Veritas, visibile solo agli aventi diritto all’agevolazione, grazie ai fondi che il decreto legge del 25 maggio 2021, poi convertito nella legge 106/2021, ha riservato alle amministrazioni comunali.

Il Comune di Mira ha a disposizione un fono di euro 371.654,87.

“L’invito alle imprese – sottolinea Barberini – è di verificare se rientrino tra gli aventi diritto all’agevolazione, di modo da non perderla per dimenticanza o distrazione. Si tratta di un’opportunità importante, un aiuto concreto per sostenere la ripartenza”.

Il termine per la presentazione delle istanze è fissato per la mezzanotte del prossimo 13 dicembre.

Eventi in programma Agosto 2022
L M M G V S D
01020304050607
08091011121314
15161718192021
22232425262728
293031
Bottoni per il cambio del mese
torna all'inizio del contenuto