MAG032022
 03 maggio 2022

Fatta per il nuovo Palazzetto dello sport. Rendiconto virtuoso e fondi del Pnrr per pista d’atletica, scuole e percorsi ciclabili

Fatta per il nuovo Palazzetto dello sport. Rendiconto virtuoso e fondi del Pnrr per pista d’atletica, scuole e percorsi ciclabili

Il sindaco: “Via libera ad opere attese da anni. Oggi sta nascendo la Mira del futuro”.

 

L’assessore al Bilancio: “Mira si conferma un ente virtuoso in un contesto nazionale di grandi difficoltà per tanti Comuni. E' il frutto di un lavoro certosino e lungimirante”.

 

(Mira, 30 aprile 2022) - E' arrivato l'attesa via libera ministeriale al Piano Integrato della Città Metropolitana di Venezia. Per Mira questo vuol dire ricevere i fondi, pari a 4 milioni di euro, per la realizzazione del Polo sportivo di Valmarana e quindi anche del Palazzetto dello sport.

 

"Finalmente Mira avrà il suo Palasport - spiega il sindaco - e questo era un obiettivo importante per la nostra amministrazione e che la città aspettava da anni. Non solo, con l'ultima variazione al Piano delle opere pubbliche, votata quasi all'unanimità durante l'ultimo Consiglio comunale, abbiamo incamerato anche le risorse per realizzare altre opere di vitale importanza, come le ciclopedonali di Valmarana e via Foscara, ma anche per la sistemazione delle scuole, degli spogliatoi di Valmarana e della Casa delle associazioni".

 

Durante l'ultima seduta di Consiglio comunale, infatti, è' stato approvato dall'assemblea consiliare il Rendiconto di gestione 2021, l'atto più importante per un’Amministrazione, che ha fotografato un assetto positivo dei conti del Comune, in equilibrio, certificando sostanzialmente un ente virtuoso dal punto di vista finanziario.

 

"Fatto quest'ultimo assolutamente non scontato in un contesto nazionale dove circa 1.330 Comuni su 7.900 chiudono i conti in rosso - spiega l'assessore al Bilancio -. Nonostante le persistenti difficoltà del quadro che ci circonda, grazie a una gestione oculata siamo ancora una volta riusciti ad adottare provvedimenti in favore della popolazione ed effettuare investimenti strategici per il futuro. L'amministrazione ha così potuto, anche per l'anno finanziario appena trascorso, intervenire con numerose misure a beneficio della collettività soprattutto accollandosi i maggiori costi Covid della refezione e del trasporto scolastico, dell'asilo nido e di altri servizi, senza aver aumentato i tributi e nemmeno le rette. Raccogliamo i frutti di un lavoro certosino e lungimirante".

 

Sul versante degli investimenti sono stati messi in programma 6,3 milioni di euro nel 2021 per numerosi interventi nelle scuole, negli impianti sportivi, nei cimiteri, per le strade e la viabilità, per l'illuminazione pubblica e per il decoro urbano. Sempre con la stessa manovra finanziaria si è dato corso alla destinazione di quota parte dell'avanzo di gestione disponibile del 2021 per circa 1 milione di euro, di cui 720 mila euro di nuovi investimenti.

 

"In questo caso - aggiunge il sindaco - abbiamo investito fondi per il progetto di recupero di Villa Levi Morenos, ma anche per finanziare la campagna di ricerca dell'università Ca' Foscari sul sito di Sant'Ilario, oltre che a dare agli uffici i fondi per sostenere le progettazioni legate al Pnrr. Inoltre abbiamo stanziato fondi per la sistemazione del cimitero di Oriago e la sua facciata, e quello di Gambarare, dove verrà completata la sistemazione delle tettoie e delle cupolette, oltre al finanziamento di interventi di manutenzione straordinaria di strade, ponti e pubblica illuminazione, e per piantare nuovi alberi e acquistare nuovi giochi e giostrine per i parchi. Per quanto riguarda lo sport, ci sono anche i soldi per il rifacimento del manto erboso del campo da calcio di Valmarana e la manutenzione straordinaria del Marano Calcio. È stato finanziato anche il nuovo allestimento di Villa Dei Leoni per il progetto sulla realtà aumentata. È il via libera ad opere attese da anni. Oggi sta nascendo la Mira del futuro”.

Eventi in programma Luglio 2022
L M M G V S D
    010203
04050607080910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
Bottoni per il cambio del mese
torna all'inizio del contenuto