APR102019
 10 aprile 2019

COMUNICATO STAMPA DEL 10/04/2019

COMUNICATO STAMPA DEL 10/04/2019

Giovedì scorso, 4 aprile, la quarta commissione consigliare è andata in visita all'Emporio San Martino di Mira Porte, inaugurato lo scorso novembre proprio in occasione della festa di San Martino. Nell'occasione i commissari hanno potuto verificare il funzionamento della sezione alimentare che funziona grazie al contributo delle parrocchie, della Caritas di Mira, del Comune di Mira e della Regione Veneto. Oltre al direttore del Ponte Solidale, Fabio Schirru, erano presenti l'assessore alle Politiche sociali Chiara Poppi e l'assessore al Commercio e alle Attività produttive Vanna Baldan.

 

“Nell'arco di questi pochi mesi – sottolinea Schirru – sono già state rilasciate 125 tessere per un totale di 447 assistiti che si possono recare il venerdì pomeriggio a fare la spesa. Ringrazio la visita della quarta commissione e mi ritengo soddisfatto di questo rapporto di collaborazione con il Comune e con il territorio che sta portando ai risultati sperati”.

“Questi primi mesi di attività hanno dato risultati più che positivi – dichiara l’assessore Poppi - . Sono in corso incontri con gli assistenti sociali per valutare la situazione delle persone iscritte; capire insieme quali possono essere i soggetti che si trovano in difficoltà, vanno all'emporio ma con difficoltà si rivolgono ai servizi sociali e vicevers; intercettare le nuove fragilità e supportare quanti prestano servizio nella struttura. Sono stati inseriti con progetti di inclusione attiva delle persone che aiutano nelle pulizie. Il numero di volontari è fortemente aumentato, segno incoraggiante della volontà di aiutare il prossimo e la propria comunità”.

 

“Dopo aver firmato il protocollo con il Comune - aggiunge l’assessore Baldan - si sono attivate delle importanti collaborazioni con le attività commerciali che utilizzano generi alimentari. Il riscontro è più che positivo”.

Data ultima modifica: 20-07-2015
torna all'inizio del contenuto