AGO312023
 31 agosto 2023

“Supporto per la Formazione e il Lavoro – SFL”: nuova misura in sostituzione del “Reddito di Cittadinanza – RdC”

“Supporto per la Formazione e il Lavoro – SFL”: nuova misura in sostituzione del “Reddito di Cittadinanza – RdC”

Tra le nuove misure di inclusione e sostegno che sostituiscono il “Reddito di Cittadinanza – RdC” rientra il “Supporto per la Formazione e il Lavoro – SFL”, per il quale si può presentare domanda in modalità telematica all’INPS a partire dal 01/09/2023.

Si rivolge alle persone a rischio di esclusione sociale e lavorativa offrendo loro interventi di politica attiva del lavoro (ad esempio: progetti di formazione, di qualificazione e riqualificazione professionale, di orientamento specialistico, di accompagnamento al lavoro, progetti di servizio civile universale e progetti utili alla collettività). La partecipazione a tali attività determina per l'interessato l'accesso a un beneficio economico pari ad € 350 mensiliper non più di 12 mensilità.

Il “Supporto per la Formazione e il Lavoro SFL” è previsto per persone comprese tra i 18 e i 59 anni, appartenenti ad un nucleo familiaresenza minori/disabili/over 60, con un valore ISEE non superiore ad € 6.000 annui e privi dei requisiti per accedere all’Assegno di Inclusione AdI. Il “Supporto per la Formazione e il LavoroSFL” è incompatibile con il Reddito di cittadinanza e la Pensione di cittadinanza e con ogni altro strumento pubblico di integrazione o di sostegno al reddito per la disoccupazione involontaria.

Inoltre, si ricorda che dal 01/01/2024 si potrà richiedere l'altra misura che sostituisce il "Reddito di Cittadinanza RdC" , denominata "Assegno di Inclusione AdI", tramite il portale INPS dedicato.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI consultare i seguenti link:

Eventi in programma Maggio 2024
L M M G V S D
  0102030405
06070809101112
13141516171819
20212223242526
2728293031
Bottoni per il cambio del mese
torna all'inizio del contenuto