LUG162018
 16 luglio 2018

COMUNICATO STAMPA 14/07/18

COMUNICATO STAMPA 14/07/18

Con deliberazione del Direttore generale dell'Ulss 3 Serenissima Giuseppe Dal Ben del 3/07/ 2018, è stato approvato l'Accordo contrattuale con la Cooperativa Sociale Socio-Culturale per la gestione della Rsa per persone con disabilità denominata "Residenza Disabili Suor Armanda", in via Boldani di Mira.
Grande soddisfazione esprimono il sindaco Marco Dori e l'assessore alle Politiche Sanitarie Francesco Sacco che assieme all'Amministrazione comunale si sono prodigati, anche a livello Regionale, perché si arrivasse a questo atteso risultato.
"E' una notizia positiva, soprattutto per le famiglie della nostra città - commenta il sindaco Dori - Il gioco di squadra è stato premiato e spero venga replicato quando si parlerà di impegnative. La politica deve dare risposte: la cura delle persone con disabilità è un'attenzione doverosa e necessita dei servizi adeguati".

La residenza  può ospitare venti disabili gravi (già due sono stati inseriti).

Con questa delibera la retta giornaliera per la gestione della U.O. Comunità alloggio per persone con disabilità è composta da un contributo sanitario erogato dall'Asl di residenza dell'utente
e da una quota alberghiera che viene sostenuta dalla persona ed integrata, nei casi previsti, dal Comune di residenza secondo i propri regolamenti.

"Raggiunto questo importante risultato si attende con fiducia la convenzione con la Residenza per anziani "Adele Zara", sottolinea l'assessore Sacco.

Data ultima modifica: 20-07-2015
torna all'inizio del contenuto