LUG272018
 27 luglio 2018

COMUNICATO STAMPA 25/07/18

COMUNICATO STAMPA 25/07/18

E' stata votata ieri in Giunta la convenzione tra il Comune di Mira e il Consorzio di Bonifica Acque Risorgive per la sistemazione della profonda voragine che si è aperta in via Romagna a Oriago di Mira, in corrispondenza del ponte sul  canale Cesenego, e che ha costretto l'amministrazione a chiudere la strada al fine di garantire la pubblica incolumità.

E' stato accertato che i cedimenti stradali sono dovuti a fenomeni di sifonamento provocati da un connubio di fattori sia naturali del canale che strutturali del ponte che hanno reso possibile l’infiltrazione dell’acqua tra la struttura del ponte e l’argine, e verificato che la competenza è suddivisa tra l'Amministrazione e il Consorzio. Una volta approvata la convenzione anche nel CDA del Consorzio partiranno tempestivamente i lavori e si concluderanno nel giro di alcune settimane. La spesa per questi lavori di manutenzione straordinaria ammonta a €. 48.800 e troverà copertura al capitolo di Bilancio di previsione 2018.
 
Nel frattempo si segnala l'avvio in questi giorni del primo stralcio di interventi sui pontili, come da programma. Ad essere interessati in questa fase sono il pontile di Riviera Malibran, di Riviera San Pietro, due di Via Venezia, quello di via Nazionale  e quello di via G. di Vittorio, che saranno ripristinati e resi agibili in breve tempo. 
Lavori in corso anche nella piazza di Mira Porte per dei lavori di ripristino della pavimentazione.
"Stiamo lavorando per il territorio - dichiara il Vicesindaco Gabriele Bolzoni -sia con gli interventi programmati a bilancio sia con la pronta reazione rispetto alle emergenze e agli interventi straordinari. Ed è proprio quando c'è adeguata programmazione che si è in grado di rispondere con responsabilità anche di fronte alle emergenze".

Data ultima modifica: 20-07-2015
torna all'inizio del contenuto