GIU212019
 21 giugno 2019

COMUNICATO STAMPA DEL 21/06/2019

COMUNICATO STAMPA DEL 21/06/2019

L’altra sera in Municipio si è tenuta la periodica riunione con i coordinatori del Controllo di vicinato di Mira, promossa dall’Assessorato alla Sicurezza e Polizia Locale. All’incontro erano presenti il coordinatore del progetto Daniele Ferrante, il sindaco Marco Dori, l’assessore alla Sicurezza Fabio Zaccarin, il comandante dei carabinieri della Tenenza di Mira Massimo Andreozzi e il vicecomandante della Polizia Locale Filippo Colombara.

 

Negli ultimi due anni il Controllo di vicinato attivo sul territorio comunale ha registrato il raddoppio dei gruppi, diventati una cinquantina, e dei volontari, con circa un migliaio di nuclei  familiari coinvolti.  C’è da sottolineare che grazie al presidio delle forze di Polizia che operano sul territorio comunale di Mira e grazie all’azione dei gruppi del Controllo di vicinato, i furti nelle abitazioni si sono di fatto  dimezzati negli ultimi anni.

 “Durante l’incontro – spiega l’assessore alla Sicurezza e alla Polizia locale Fabio Zaccarin - è stata  focalizzata l’attenzione sulla dinamica dei furti nelle abitazioni che, statisticamente,  evidenzia un andamento  stagionale con punte di eventi  a ridosso dell’estate, quando i colpi avvengono in orario serale, e in prossimità delle festività natalizie, quando avvengono soprattutto al calar del buio nella seconda parte del pomeriggio. Da ciò l’invito ai coordinatori nel  sensibilizzare i loro gruppi ad alzare il livello di attenzione in questo periodo, segnalando le situazioni potenzialmente o concretamente legate alle intrusioni direttamente ai Carabinieri, così come previsto nel protocollo del Controllo di vicinato”.

 

Durante l’incontro è stato sottolineato il fondamentale contributo della rete di videosorveglianza della Polizia locale di Mira e le sue future implementazioni, così come l’incremento di organico  di dotazioni  e di mezzi a beneficio della sicurezza dei residenti.

 Il prossimo appuntamento è in programma a Malcontenta con il proseguo  dell’iniziativa rivolta ai cittadini #Furti Stop dopo le due edizioni tenutesi a Borbiago e Oriago.

Data ultima modifica: 20-07-2015
torna all'inizio del contenuto