AGO242019
 24 agosto 2019

COMUNICATO STAMPA DEL 24/08/2019

COMUNICATO STAMPA DEL 24/08/2019

In merito ai ricorsi presentati dalla società Arriva Veneto, relativi ai verbali per eccesso di velocità lungo la Romea, l'Amministrazione  comunale fa presente che le contravvenzioni vengono emesse sulla base di accertamenti effettuati a mezzo di autovelox installati la scorsa primavera che - si ricorda - sono di ultima generazione e omologati, revisionati e tarati da un centro specializzato (con procedura ripetuta ogni anno).

Si specifica che le contestazioni della società sono state avanzate sulla base di rilevazioni a mezzo di dispositivo satellitare (Gps) in dotazione ai veicoli, che evidentemente non sono corrispondenti a quelle degli autovelox e la cui misurazione non è tecnologicamente parimenti attendibile (peraltro va rilevato che i ricorsi sono stati presentati alla Prefettura e non al Tar, come erroneamente indicato da un organo d'informazione).

L'Amministrazione comunale sta provvedendo alle necessarie controdeduzioni in proposito.

Data ultima modifica: 20-07-2015
torna all'inizio del contenuto