MAG092020
 09 maggio 2020

Aperto il ponte sul Taglio

Aperto il ponte sul Taglio

Si sono conclusi i lavori al ponte sul Taglio di Mira. Dopo una giornata, ieri, dedicata alla nuova asfaltatura e alla segnaletica, il ponte è stato riaperto stamattina.

 

La grande novità è rappresentata dalla realizzazione di una terza corsia che permetterà alle auto di svoltare verso la Miranese senza più quell'effetto tappo che da sempre congestionava l'incrocio. Per il pieno completamento dell'opera manca solo il nuovo sistema di gestione semaforica dell'intero nodo, in arrivo a breve, che prevederà anche l'arretramento della lanterna di via argine destro.

 

Con questo intervento è stata ripristinata anche la passerella ciclopedonale e tutto il marciapiede, valorizzando il patrimonio arboreo e il paesaggio ed eliminando le barriere architettoniche presenti.

 

L'investimento finale è stato di circa 600mila euro e ci sono voluti quasi 18 mesi di lavori, per la necessità di indagini approfondite sul ponte storico che insiste su via Nazionale.


"Mira ha un nuovo biglietto da visita - spiega il sindaco Marco Dori - Arriva nel momento giusto in cui forte è la voglia di rilancio. Un ringraziamento a quanti hanno lavorato per il compimento di questa opera, fortemente voluta dalla giunta e dall'amministrazione tutta per risolvere un problema che si trascinava da anni. Faremo una bella inaugurazione coinvolgendo tutti appena si potrà, intanto cominciamo ad usarlo e a conoscerlo. Un ringraziamento particolare anche alla ditta Zara Metalmeccanica per il lavoro svolto e a Veneto Strade per la collaborazione che ci ha dato nel momento delle verifiche e delle indagini. Un grazie particolare a tutto lo staff tecnico e al mio vicesindaco Gabriele Bolzoni, sempre presente per portare a compimento questo importante intervento".

Data ultima modifica: 20-07-2015
torna all'inizio del contenuto