Bando per l'Assegnazione di Alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica (ERP) 2023

Descrizione

Gli alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica (ERP) destinati all'assistenza abitativa, o case popolari, sono abitazioni di proprietà pubblica concesse in affitto (con canone sociale) a persone singole o a famiglie in condizione disagiata.
All’assegnazione di tali soluzioni abitative si provvede mediante pubblico concorso, a cui è possibile partecipare se in possesso di particolari requisiti, elencati al prossimo paragrafo. La stessa è effettuata sulla base degli abbinamenti tra i richiedenti inseriti in graduatoria e gli alloggi disponibili, tenuto conto della composizione dei nuclei familiari e delle caratteristiche delle unità abitative da assegnare nel rispetto di specifici parametri indicati nell'articolo 10 del Regolamento Regionale.
A tal proposito, il Comune di Mira ha indetto il Bando ERP 2023, per il quale le domande dovranno essere presentate entro il giorno giovedì 28/12/2023 (vedere scadenze orarie specificate al punto 4 del Bando).


Requisiti

La partecipazione al bando di concorso è consentita per un unico ambito territoriale (Comune di Mira) a:
  1. cittadini italiani;
  2. cittadini di Stati appartenenti all’Unione Europea regolarmente soggiornanti in Italia e loro familiari;
  3. titolari di permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo;
  4. titolari dello status di rifugiato e dello status di protezione sussidiaria;
  5. stranieri regolarmente soggiornanti in possesso di permesso di soggiorno almeno biennale e che esercitano una regolare attività di lavoro subordinato o di lavoro autonomo.
I richiedenti devono, inoltre, essere in possesso dei seguenti requisiti:
  1. residenza anagrafica nel Veneto da almeno cinque anni, anche non consecutivi e calcolati negli ultimi dieci anni;
  2. non essere stati condannati per il reato di “Invasione di terreni o edifici” nei precedenti cinque anni;
  3. non essere titolari di diritti di proprietà, di usufrutto, di uso e di abitazione su immobili adeguati alle esigenze del nucleo familiare ubicati nel territorio nazionale o all’estero;
  4. non essere stati assegnatari in proprietà immediata o futura, di un alloggio realizzato con contributi pubblici, o non aver avuto precedenti finanziamenti pubblici di edilizia agevolata, in qualunque forma concessi, salvo che l’alloggio sia inutilizzabile o distrutto non per colpa dell’assegnatario;
  5. situazione economica del nucleo familiare, rappresentata dall’ISEE-ERP del valore non superiore ad € 22.514,00;
  6. non aver ceduto o sublocato, in tutto o in parte, fuori dei casi previsti dalla legge, l’alloggio di Edilizia Residenziale Pubblica assegnato.

Modalità di richiesta

Le domande, redatte su apposito modello, potranno essere presentate nelle seguenti modalità:
  1. direttamente on-line sul portale della Regione del Veneto https://erp.regione.veneto.it tramite autenticazione SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) o CIE (Carta di Identità Elettronica);
  2. tramite il supporto e l’assistenza del Servizio Politiche Sociali e Casa del Comune, solo su appuntamento telefonando al numero 041 5628170;
  3. consegnate, con modulo cartaceo (disponibile alla sezione “Modulistica”), debitamente sottoscritte dal richiedente e accompagnate da fotocopia di documento di identità in corso di validità all'Ufficio Protocollo del Comune nei giorni martedì, mercoledì e giovedì dalle ore 09:00 alle 12:00 e giovedì pomeriggio dalle 15:00 alle 17:00;
  4. spedite al Comune di Mira, Piazza IX Martiri 3 – 30034 MIRA (VE);
  5. trasmesse per via telematica al seguente indirizzo PEC: comune.mira.ve@pecveneto.it.
Per le modalità c), d) ed e) (presentazione autonoma della domanda) è necessario che alla domanda di partecipazione, oltre alla documentazione obbligatoria prevista dal bando, venga allegato il modulo di delega al personale del Comune di Mira per l’inserimento della domanda sulla Piattaforma ERP (modulo disponibile alla sezione “Modulistica”).


Modulistica

Relativamente alla documentazione da allegare alla domanda, si rimanda all’ELENCO DOCUMENTI DA ALLEGARE (disponibile cliccando qui), da consultare attentamente.

Qui di seguito, inoltre, si allegano i modelli da utilizzare:


Note

Per quanto non espressamente indicato/specificato nella presente pagina, si fa riferimento a quanto previsto nel Bando ERP Mira 2023 pubblicato all'Albo Pretorio comunale (disponibile cliccando qui).


PER
RICHIEDERE INFORMAZIONI O PRENOTARE UN APPUNTAMENTO
Servizio Politiche Sociali

Data ultima modifica: 09-11-2023
Approfondimenti
torna all'inizio del contenuto