Delimitazione Ambiti di urbanizzazione consolidata

Normativa

Legge regionale 06 giugno 2017, n. 14 (BUR n. 56/2017)
DISPOSIZIONI PER IL CONTENIMENTO DEL CONSUMO DI SUOLO E MODIFICHE DELLA LEGGE REGIONALE 23 APRILE 2004, N. 11 “NORME PER IL GOVERNO DEL TERRITORIO E IN MATERIA DI PAESAGGIO”

Art.2 (Definizioni) - Comma 1 - Punto e):
Ambiti di urbanizzazione consolidata: l’insieme delle parti del territorio già edificato, comprensivo delle aree libere intercluse o di completamento destinate dallo strumento urbanistico alla trasformazione insediativa, delle dotazioni di aree pubbliche per servizi e attrezzature collettive, delle infrastrutture e delle viabilità già attuate, o in fase di attuazione, nonché le parti del territorio oggetto di un piano urbanistico attuativo approvato e i nuclei insediativi in zona agricola. Tali ambiti di urbanizzazione consolidata non coincidono necessariamente con quelli individuati dal piano di assetto del territorio (PAT) ai sensi dell’
articolo 13, comma 1, lettera o), della legge regionale 23 aprile 2004, n. 11


DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE n. 668 del 15 maggio 2018
L’individuazione degli ambiti di urbanizzazione consolidata potrà essere successivamente confermata o rettificata in sede di adeguamento da parte del Comune al provvedimento di Giunta regionale di cui all’articolo 4, comma 2, lettera a) della Legge regionale 06 giugno 2017, n. 14 entro diciotto mesi dalla pubblicazione nel BUR del provvedimento della Giunta Regionale (Con provvedimento n. 668 del 15 maggio 2018, la Giunta regionale del Veneto ha approvato la definizione, ai sensi dall’art. 4 della legge regionale n. 14/2017, della quantità massima di consumo di suolo ammesso nel territorio regionale e la sua ripartizione per ambiti comunali o sovracomunali omogenei) di cui all’articolo 4, comma 2, lettera a); il Comune approveranno la variante di adeguamento allo strumento urbanistico generale secondo le procedure semplificate di cui all’articolo 14 "Procedure per l’adeguamento degli strumenti urbanistici comunali" della Legge regionale 06 giugno 2017, n. 14.


Legge Regionale n. 14 del 4 aprile 2019 (BUR n. 32 del 5 aprile 2019) - "Politiche per la riqualificazione urbana e la rinaturalizzazione del territorio"
Il Consiglio regionale ha approvato la legge “Veneto 2050 - Politiche per la riqualificazione urbana e l’incentivazione alla rinaturalizzazione” in materia di riqualificazione urbana e rinaturalizzazione del territorio. “Veneto 2050” promuove misure finalizzate al miglioramento della qualità della vita delle persone all’interno della città e al riordino degli spazi urbani, alla rigenerazione urbana in coerenza con i principi del contenimento del consumo di suolo (L.R. 14/2017).

Dove Rivolgersi

Settore Governo del territorio

Pianificazione Territoriale e Urbanistica

E-mail: urbanistica@comune.mira.ve.it
Tel: 041 5628182
Fax: 041 5628312

Settore Governo del territorio

Sportello Unico Edilizia Privata (SUEP)

E-mail: ediliziaprivata@comune.mira.ve.it
Tel: 041 5628308
Fax: 041 5628312

Documentazione

  • Deliberazione di Giunta Comunale n° 134 del 25 Agosto 2017 (INDIVIDUAZIONE 'AMBITI DI URBANIZZAZIONE CONSOLIDATA DI CUI ALLART. 2 COMMA 1 LETTERA E) PREVISTI DALLART. 13 COMMA 9 DELLA L.R. 6 GIUGNO 2017 N. 14 - 'DISPOSIZIONI PER IL CONTENIMENTO DEL CONSUMO DI SUOLO'
  • Elaborato di individuazione degli ambiti di urbanizzazione consolidata (Pdf)
  • File vettoriale di individuazione degli ambiti di urbanizzazione consolidata (Shape/Dwg/Kmz)

Data ultima modifica: 08-04-2019
Approfondimenti
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto