Presentazione contributi e proposte per la rielaborazione del PAT

In attuazione della DGC n° 69 del 09/04/2019 e della DGC n° 90 del 16/05/2019 chiunque abbia interesse può presentare e formulare contributi o proposte propedeutiche alla rielaborazione del Piano di Assetto del Territorio (P.A.T.).
Tali contributi o proposte, su modello a disposizione (vedi Modulistica) dovranno essere redatte in carta semplice e presentate all’Ufficio Protocollo del Comune di Mira mediante le seguenti modalità:

- Presentazione al Protocollo Generale del Comune di Mira;

- Invio mediante Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo: comune.mira.ve@pecveneto.it

Riferimenti normativi:

  • Legge Regionale n. 11/2004 (Art.15 - Procedimento di formazione del Piano di Assetto del Territorio);
  • Delibera Giunta Regionale n. 791 del 31.03.2009 (Allegato B1 - Procedura  di VAS per piani di assetto del territorio, comunale o intercomunale redatti in copianificazione);
  • Legge Regionale n. 14/20017 (DISPOSIZIONI PER IL CONTENIMENTO DEL CONSUMO DI SUOLO)

Tempi

Entro 30 giorni, salvo proroghe, dalla pubblicazione all'Albo Pretorio (VEDI AVVISO). TERMINE PROROGATO FINO AL 14/06/2019

Modulistica

Icona file MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA FORMAZIONE DEL P.A.T.


Dove rivolgersi

Settore Governo del territorio

Pianificazione Territoriale e Urbanistica

E-mail: urbanistica@comune.mira.ve.it
Tel: 041 5628182
Fax: 041 5628312

Data ultima modifica: 17-05-2019
Approfondimenti
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto